Cari Soci,

il 30 novembre p.v. giungeranno a scadenza le polizze di cui alla convenzione che il SNDMAE ha stipulato con il broker S.A. Cebi per offrire agli iscritti coperture in campo di RC Patrimoniale Amministrativa e di Tutela legale.
 
Per l’annualità 1° dicembre 2011-30 novembre 2012 nulla è mutato rispetto all’anno in corso per quel che riguarda le condizioni di polizza, i premi e i massimali.
 
A partire da oggi è pertanto possibile per coloro che avessero già sottoscritto la polizza rinnovare la propria copertura per il prossimo anno assicurativo, così come è possibile per tutti i Soci del SNDMAE interessati stipulare una nuova polizza.
 
Riassumiamo di seguito, per Vostra migliore comprensione, i contenuti delle polizze.
 
Polizza RC Patrimoniale Amministrativa

La polizza RC Patrimoniale Amministrativa della compagnia Chartis Europe S.A. è offerta ai Soci prevedendo 5 opzioni di massimale, da un minimo di copertura di 500.000 euro a un massimo di 5 milioni di euro.
 
Ecco il dettaglio delle opzioni della polizza RC Patrimoniale Amministrativa:

opzione 1: massimale   500.000 euro  - premio annuo 230 euro
opzione 2: massimale 1.000.000 euro - premio annuo 270 euro
opzione 3: massimale 1.500.000 euro - premio annuo 300 euro
opzione 4: massimale 3.000.000 euro - premio annuo 470 euro
opzione 5: massimale 5.000.000 euro - premio annuo 650 euro


 
Polizze integrative di Tutela legale
 
Accanto alla polizza RC Patrimoniale Amministrativa di Chartis Europe S.A., il broker S.A. CEBI offre agli iscritti del SNDMAE anche due polizze (integrative, in quanto sottoscrivibili solo in abbinamento alla polizza di RC Patrimoniale Amministrativa) della compagnia tedesca Roland, di tutela legale; la prima, che copre i rischi professionali, e la seconda che copre anche le controversie di lavoro.
 
La polizza di tutela legale relativa alla attività professionale (con possibile estensione alle controversie di lavoro) permette all’iscritto di scegliersi un avvocato di fiducia avendone coperte le spese fino ai massimali previsti in polizza (75.000,00 euro per sinistro per la garanzia base e ulteriori 20.000,00 euro se si aggiunge la garanzia delle controversie di lavoro).
La prima polizza prevede la copertura assicurativa per i procedimenti penali, ovvero la difesa dall’accusa di aver commesso un reato colposo o un reato doloso e l’assistenza di un avvocato nel caso in cui l’assicurato venga assunto come testimone in quanto persona informata sui fatti (art. 377 c.p.p.) o imputata in procedimento connesso (art. 210 c.p.p.). Inoltre, è prevista la copertura per gli illeciti amministrativi; la garanzia comprende il ricorso avverso una sanzione amministrativa pecuniaria emessa nei confronti dell’Assicurato.
 
Particolarmente importante è l’ulteriore garanzia facoltativa prevista dalla seconda polizza, che copre le “controversie di lavoro”: è prevista, infatti, la “tutela legale per controversie di diritto del lavoro relative ad un rapporto di lavoro subordinato sia privato che pubblico”. Tale formulazione, per i diplomatici si traduce nella copertura delle spese legali per il funzionario che promuovesse un ricorso oppure dovesse essere “controinteressato” in altro ricorso amministrativo.

 
Il premio aggiuntivo, rispetto alla polizza RC Patrimoniale Amministrativa, per la copertura della prima polizza di tutela legale (rischi professionali) è di 247,50 euro, mentre per la copertura globale (comprensiva della polizza rischi professionali e controversie di lavoro) il premio aggiuntivo passa a complessivi 290 euro, da sommarsi sempre al premio pagato per la polizza RC Patrimoniale Amministrativa a seconda del tipo di massimale prescelto.
Naturalmente, chi avesse già sottoscritto esclusivamente la polizza RC Patrimoniale Amministrativa può completare la copertura sottoscrivendo una o entrambe le polizze di tutela e assistenza legale.

Modalità di rinnovo e di adesione

1) I Soci che hanno sottoscritto la polizza per l'anno assicurativo 2010-2011 riceveranno nelle prossime ore una comunicazione e-mail dal broker S.A. Cebi, comprensiva di un modulo da compilare per procedere al rinnovo.
Tale modulo di richiesta di rinnovo dovrà poi essere inviato tramite fax (+39.06.36000161) alla Segreteria del SNDMAE, unitamente alla copia del relativo bonifico.
 
Il bonifico dovrà essere effettuato a:

Banca Popolare Commercio Industria, Conto corrente intestato a S.A.-CEBI Srl art.117 codice assicurazioni

IBAN IT22Z0504801652000000000074

(per chi effettua il pagamento da un conto estero il Bic/Swift è:  BLOPIT22)

indicando nella causale: convenzione SNDMAE; rinnovo 2011-2012; cognome e nome.
 
2) I Soci che ancora non avessero stipulato una polizza e che volessero maggiori informazioni direttamente dall’assicuratore per eventualmente stipulare una nuova copertura debbono collegarsi al sito:

http://www.sacebi.com/convenzioni/SNDMAE

Si aprirà una pagina descrittiva della convenzione, dalla quale sarà possibile inviare direttamente al broker una manifestazione di interesse all’adesione, compilando il modulo elettronico con l'inserimento dei dati personali e selezionando l'opzione di massimale prescelta.
 
Se si è interessati SOLO alla polizza RC Patrimoniale Amministrativa bisognerà scegliere l’opzione “Nessuna” nel campo dedicato alla Tutela legale. Altrimenti, si dovrà selezionare l’opzione “Rischi professionali” o quella “Rischi professionali e controversie di lavoro”.

Cliccando sul tasto "Invia modulistica per l'adesione" si riceveranno in risposta, all'indirizzo e-mail indicato nello spazio apposito, senza alcun impegno all’adesione, materiale informativo e i moduli eventualmente da compilare, sottoscrivere e rispedire, unitamente alla copia del bonifico, al SNDMAE, via fax (+39.06.36000161).
Sarà poi cura del SNDMAE provvedere all'inoltro del materiale al broker S.A. CEBI, a Milano.
Il contratto si intenderà perfezionato all'atto del pagamento del premio, come da attestazione da inviare al broker tramite il SNDMAE.

Anche per i nuovi sottoscrittori, il bonifico dovrà essere effettuato a:

Banca Popolare Commercio Industria, Conto corrente intestato a S.A.-CEBI Srl art.117 codice assicurazioni

IBAN IT22Z0504801652000000000074

(per chi effettua il pagamento da un conto estero il Bic/Swift è:  BLOPIT22)

indicando nella causale: convenzione SNDMAE; le coperture prescelte; cognome e nome; numero di preventivo (ricavabile dai documenti inviati, su richiesta dell’interessato, dal broker via e-mail).

 
In via generale, ricordiamo che le polizze scadono tutte, invariabilmente, alla data del 30 novembre 2012 e che l’adesione è possibile per i Soci del SNDMAE in ogni momento da oggi sino ad allora.
La decorrenza della polizza coinciderà con l'ultimo giorno del mese in cui sarà inviato a S.A. Cebi, per il tramite del SNDMAE, il modulo d'adesione debitamente sottoscritto, unitamente alla ricevuta del bonifico in pagamento del premio dovuto.
 
Il premio è invece calcolato in ratei di polizza quadrimestrali:
 
- per le polizze con decorrenza nel periodo 30 novembre – 31 marzo si pagherà l’intera quota annuale;
- per le polizze con decorrenza nel periodo 1 aprile – 31 luglio si pagherà un premio pari ai due terzi della quota annuale;
- per le polizze con decorrenza nel periodo 1 agosto – 30 novembre si pagherà un premio pari a un terzo della quota annuale.
 

Cordialmente,
la Segreteria

 

 

S.N.D.M.A.E.- Ministero degli Esteri - p.le della Farnesina, 1 - 00194 ROMA tel. 06.36912304 fax 06.36000161